fausto

Olimpiadi dell’olio è una campagna di sensibilizzazione ambientale promossa da ORMAS nelle scuole primarie e secondarie.

L’obiettivo della campagna è educare il bambino alla tutela ed al rispetto dell’ambiente, con particolare attenzione nei confronti delle problematiche legate allo sversamento dell’olio esausto negli scarichi domestici, abitudine ormai consolidata nel comportamento della collettività.

Il progetto mira a far acquisire  consapevolezza agli studenti rispetto alla produzione dei rifiuti e alla destinazione dei materiali, cercando di coinvolgere anche le famiglie e gli insegnanti, in modo che il lavoro svolto possa avere ripercussioni positive sulle abitudini ed i comportamenti degli adulti.

Dopo una prima fase teorica, volta a far conoscere la pericolosità e le modalità di recupero dell’olio utilizzato nella cottura e nella conservazione dei cibi, il progetto culminerà in una gara vera e propria tra classi. Il meccanismo incentivante consiste nell’assegnazione di 1 punto per ogni litro di olio esausto raccolto presso la scuola. Al termine dell’anno scolastico vincerà quella che avrà ottenuto il punteggio più alto.

Il premio sarà erogato in benefit per gli alunni e/o per il plesso scolastico.

Il progetto mira a coniugare aspetti formativi con attività pratiche e momenti ludici, sempre orientati alle finalità educative, secondo una architettura organizzativa, che prevede:

  • momento d’incontro con insegnanti
  • lavoro a livello di classi
  • momento conclusivo collettivo

STRUMENTI

Per affrontare le tematiche proposte e per realizzare nelle classi un percorso educativo, verranno forniti alcuni strumenti:

  • Oli esausti: i depliant aziendali

Alle classi vengono consegnati i depliant aziendali che illustrano le modalità del servizio di raccolta e trasformazione degli oli esausti.

  • La “targhetta” di partecipazione

Ogni classe riceverà una targhetta di partecipazione con il marchio del progetto, da

affiggere sulla porta dell’aula, in modo da rendere note agli altri bambini della scuola lo svolgimento di attività di salvaguardia dell’ambiente.

  • Le Schede didattiche

Vengono consegnate delle Schede da utilizzare per far lavorare la classe sulle tematiche progettuali, una per ciascun bambino, come momento di verifica e di apprendimento insieme.

  • La Scheda di documentazione

Le classi dovranno documentare le quantità di olio esausto raccolto in modo da aver

diritto ad un punteggio.

 INFORMAZIONI

Il progetto offre la possibilità alle scuole di usufruire di un servizio di segreteria, a disposizione delle classi che partecipano all’iniziativa, con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per gli insegnanti, fornendo supporti nei vari passaggi progettuali, anche al fine di stabilire un filo diretto fra le scuole e la struttura organizzativa delle “Olimpiadi dell’olio”. Per qualsiasi comunicazione, informazione, richiesta e chiarimento sulle attività in programma è possibile chiamare la segreteria del progetto al numero 3334462108  o inviare una mail ll’indirizzo ormas.kr@libero.it.